Tutto quello che vuoi sapere nel mondo InsurTech

Un investimento sul futuro dei tuoi cari: la polizza TCM

17-giu-2021 12.00.00 / by CREA Team

Tendiamo a pensare che gli eventi spiacevoli accadano solo agli altri, che siano lontani da noi e che ne abbiamo conoscenza solo attraverso il telegiornale che sentiamo la sera dopo una lunga giornata di lavoro. Pensiamo, o almeno, vogliamo pensare, che i nostri cari, che i nostri affetti più stretti sono protetti e che nulla di brutto accadrà loro nel prossimo futuro. 

GIOVEDI (19)

I giovanissimi hanno una visione della loro vita che è pressocchè eterna, e i giovani adulti, che si avvicinano sempre di più ad una presa di coscienza della labilità dell’esistenza umana, iniziano ad immaginare il momento in cui non saranno più sul mondo terreno come qualcosa di lontano e graduale. Ci si immagina a crescere dei nipoti ed affrontare la seconda era della genitorialità, ci si immagina nel tempo libero di pensionamento a svolgere le attività che non si ha mai avuto il tempo di fare a causa di un incombente e stressante lavoro, ci si immagina ad invecchiare passeggiando mano nella mano della propria persona amata con cui si arriverà alla conclusione della straordinaria esperienza chiamata Vita. 

Ecco, questo è lo senario che tutti vorremmo e che tutti immaginiamo che si realizzerà, totalmente inconsapevoli di quanta imprevedibilità ci sia in questa vita e incoscienti dei milioni di differenti scenari che si possono prospettare durante il nostro cammino. 

La polizza Temporanea Caso Morte, nasce proprio per rispondere alle esigenze di coloro che, con lucidità, decidono di non affidare il loro destino ed il futuro della loro famiglia alla casualità, ma di prendere la situazione in mano e proteggere il più possibile chi sulla terra, in caso di incidentalità dell’assicurato, dovrà rimanerci per ancora molti anni. 

Gli ultimi dati raccolti da ISTAT ci rivelano che la prima causa di mortalità è legata a malattie del sistema circolatorio. Tra ischemie, infarti, malattie del cuore e cerebrovascolari muoiono più di 230mila persone all’anno. Tutti eventi imprevedibili e con la remota possibilità di intervento risolutivo. 

Un altro dato allarmante, che ci fa riflettere sull’imprevedibilità del decorso della vita è relativo a quanti incidenti mortali avvengono proprio all’interno delle nostre abitazioni, di quei luoghi che dovrebbero proteggerci da tragici eventi e in cui spesso ci rifugiamo. 

In Italia ogni anno muoiono circa 6000 persone per incidente in casa, considerando come tale sia l’evento accidentale in casa che quello nell’ambito delle sue pertinenze (scale esterne, cortili, garage, ecc.). Le cadute rappresentano la dinamica prevalente (circa il 60% degli eventi osservati). Altri incidenti frequenti sono quelli derivati da oggetti da taglio o punta (maschi 20%, femmine 10%), da urti o schiacciamenti (maschi 17.5%, femmine 11.5%). Le lesioni superficiali sono sostanzialmente relative al capo ed al viso, agli arti superiori e a quelli inferiori (72% del totale delle lesioni riportate), mentre quelle osteoarticolari agli arti rappresentano circa il 16%” 

Questi dati ci vengono forniti dalla ricerca condotta dall’Istituto Superiore di Sanità e ci dimostrano quanto sia reale, quanto sia probabile morire accidentalmente per le cause più disparate. 

La polizza Temporanea Caso Morte viene quindi richiesta e stipulata per moltissimi motivi. Primo tra tutti è quello di voler proteggere i propri cari dall’avvento di eventi come quelli sopra elencati e voler garantire un futuro alla propria prole. I casi concreti possono però essere molti: chi ha familiari che dipendono economicamente da lui; chi ha spese in corso e non vuole rischiare che gli eredi possano subirne il peso; oppure ancora chi semplicemente ha un budget familiare con bilancio “in pari” e quindi non è in grado di far fronte a eventuali imprevisti. 

La polizza presente sulla piattaforma CREA, è stata digitalizzata per rendere il processo di emissione il più semplice possibile per i nostri intermediari. Offre innumerevoli vantaggi pensati dalla compagnia assicurativa Squarelife che ci ha offerto il prodotto per diffonderlo e digitalizzarlo. Collaboriamo con questa compagnia ormai da molti anni in quanto, come noi di CREA ha una visione di processo di emissione e gestione dei sinistri che possa essere il più agevole, efficiente e rapido possibile. Infatti, l’emissione in piattaforma è quasi immediata poiché il cliente dovrà compilare solo un brevissimo questionario e otterrà un preventivo ad un prezzo competitivo che rimarrà costante negli anni fino all’intera durata del contratto. 

Anche se il tipo di investimento non è immediatamente tangibile o materiale e sembra ai più che non si stia investendo su niente di concreto, la realtà dei fatti è totalmente diversa. Si sta investendo sulle persone care, si sta investendo sul futuro e sulla vita, il bene più prezioso che abbiamo. 

 

 

Tags: Insider, InsurTech, Prodotti assicurativi, insurance, products

CREA Team
CREA Team––>

CREA Semplifica il lavoro di tutti gli intermediari assicurativi dalla gestione del portafoglio clienti, alla personalizzazione delle garanzie, alla gestione amministrativa fino alla ricerca dei prodotti assicurativi più competitivi e sicuri per i tuoi assicurati. CREA offre una soluzione completa e pratica per gli intermediari professionali assicurativi che consente di ridurre i costi ed aumentare la produttività.