Tutto quello che vuoi sapere nel mondo InsurTech

Intelligenza Artificiale: il principale alleato dell’evoluzione assicurativa

15-lug-2021 12.00.00 / by CREA Team

Il mondo delle assicurazioni si evolve rapidamente e la necessità del momento è sapersi evolvere con esso e lasciarci aiutare dalle nuove tecnologie per adempiere a compiti complessi in maniera sempre più rapida. In questo, l’Intelligenza Artificiale gioca un ruolo fondamentale e diventa il principale alleato dell’evoluzione. 

GIOVEDI (23)

La vera nuova sfida nel settore delle assicurazioni è quella di saper mettere da parte il metodo tradizionale, ancora adottato quotidianamente da molti, per favorire l’utilizzo di processi automatici che minimizzano l’errore umano e garantiscono la massima efficienza e rapidità. 

Per far sì che questo sia possibile è necessario comprendere che anche il settore assicurativo deve uniformarsi all’innovazione che ormai in molti altri settori non è più l’eccezione ma la regola.  

Italian Insurtech Association ha recentemente pubblicato un “white paper” in cui tratta ampiamente l’argomento ed evidenzia quali sono i meccanismi da prendere in considerazione per affrontare le sfide del futuro. L’utilizzo dell’intelligenza artificiale (AI), arrivati a questo momento della storia delle assicurazioni, diventa cruciale ed essenziale. 

Sono state quindi individuate cinque marco aree di beneficio nell’adozione dell’intelligenza artificiale: 

  1. Riduzione delle perdite 
  2. Potenziamento della sottoscrizione 
  3. Accelerazione sui sinistri 
  4. Garantire efficienza operativa 
  5. Miglioramento del customer journey 

Ma per comprendere al meglio come l’AI si possa effettivamente integrare nel lavoro quotidiano e come possa effettivamente contribuire al miglioramento delle cinque macro aree sopra elencate, è necessario comprendere a fondo di cosa stiamo parlando e come funzionano i meccanismi alla base di essa. 

“L'intelligenza artificiale è tipicamente definita come la capacità di una macchina di eseguire le funzioni cognitive che associamo all'uomo, tra cui la percezione, il ragionamento, l'apprendimento, l'interazione, la risoluzione dei problemi. L'evoluzione di questa disciplina, fondata a metà degli anni ‘50, continua tutt'oggi e si prevede potrà avere un impatto importante nelle decadi a venire”. 

Attualmente esistono diversi tipi di AI, nello specifico, Il machine learning è una applicazione dell'intelligenza artificiale (AI) che fornisce ai sistemi la capacità di apprendere e migliorare automaticamente dall'esperienza senza essere programmati esplicitamente. 

Al fianco del Machine Learning è presente la tecnologia del Deep Learning che è un tipo di machine learning in grado di elaborare una gamma più ampia di risorse di dati, richiedendo una minore pre-elaborazione dei dati da parte degli esseri umani e producendo in media risultati più accurati. 

Grazie all’adozione queste tecnologie, non è un’utopia pensare che nel giro di pochi anni il mercato assicurativo possa, in tempi estremamente rapidi, imbattersi in un’evoluzione straordinaria e di grande impatto. Il futuro assicurativo è un futuro luminoso caratterizzato dai nuovi modelli di processi informatici che non solo dobbiamo imparare ad utilizzare ma soprattutto dobbiamo imparare ad apprezzare. 

 

 

Tags: InsurTech, insurance, Innovazione, artificial intelligence

CREA Team
CREA Team––>

CREA Semplifica il lavoro di tutti gli intermediari assicurativi dalla gestione del portafoglio clienti, alla personalizzazione delle garanzie, alla gestione amministrativa fino alla ricerca dei prodotti assicurativi più competitivi e sicuri per i tuoi assicurati. CREA offre una soluzione completa e pratica per gli intermediari professionali assicurativi che consente di ridurre i costi ed aumentare la produttività.