Tutto quello che vuoi sapere nel mondo InsurTech

Collaborazione Italia-Svizzera: un potenziale da sfruttare

29-lug-2021 12.00.00 / by CREA Team

La collaborazione e la cooperazione tra grandi potenze, è sempre stato un sistema vincente per crescere e sviluppare nuovi ecosistemi, ed è proprio quello che sta accadendo tra le realtà insurtech di Italia e Svizzera. 

GIOVEDI (25)

Il nuovo ecosistema insurtech sta avanzando in termini di innovazione e investimenti in tutto il mondo ma i dati mostrano che se prendiamo in considerazione solo l’Europa, la strada da fare è ancora molto lunga. 

Tra tutte le regioni presenti in Europa, l’Italia accanto alla svizzera, si posiziona come una delle regioni con il più alto tasso di potenzialità di sviluppo nel settore. Data la situazione, la domanda sorge spontanea, perché non pensare ad una cooperazione tra le due potenze per sfruttare a pieno questo potenziale? 

Non farlo sarebbe come avere una Ferrari parcheggiata nel garage ma non avere la patente di guida. 

Il potenziale esiste ed è evidente, dobbiamo solo comprendere ed ottenere gli strumenti giusti per guidare la nostra macchina sportiva. Non sarà un percorso semplice, nè tantomeno rapido, esattamente come quando impariamo a guidare per ottenere la nostra licenza, ma alla fine, sfruttando il potenziale potremo guidare finalmente la nostra Ferrari e beneficiare di ogni suo vantaggio. 

Recentemente, si è svolto un webinar condotto da Swiss Business Hub Italy in cui si è ampiamente discusso di come sviluppare questo potenziale, questa collaborazione tra Italia e Svizzera nel settore insurtech. 

Il webinar “ha consentito di avvicinare i maggiori protagonisti settoriali per condividere trend tecnologici e intensificare la rete di contatti nell’ecosistema transnazionale, con particolare focus sulle possibilità di collaborazione tra Italia e Svizzera.” 

Quello che rende i due paesi interessanti sotto il punto di vista dello sviluppo del settore, è il fatto che entrambe arrivano da una situazione di stampo prettamente tradizionalista nelle assicurazioni, quindi creare delle piattaforme “disruptive” può realmente fare la differenza. 

Quello che ad esempio la Svizzera sta cercando di attuare è proprio l’emulazione dei loro stessi ecosistemi nei quali sono delle potenze mondiali come, ad esempio, il settore farmaceutico o finanziario, permettendo così anche al settore insurance di evolvere con successo. 

In conclusione, Italia e Svizzera potrebbero realmente, in un futuro non troppo distante, guidare il rapido avanzamento di un sistema ad oggi ancora ai suoi albori. 

La collaborazione potrebbe essere la giusta chiave per poter sviluppare al meglio per potenzialità che risiedono in loro. 

 

 

Tags: InsurTech, insurance, Innovazione

CREA Team
CREA Team––>

CREA Semplifica il lavoro di tutti gli intermediari assicurativi dalla gestione del portafoglio clienti, alla personalizzazione delle garanzie, alla gestione amministrativa fino alla ricerca dei prodotti assicurativi più competitivi e sicuri per i tuoi assicurati. CREA offre una soluzione completa e pratica per gli intermediari professionali assicurativi che consente di ridurre i costi ed aumentare la produttività.